Istituto Comprensivo Martiri della Benedicta
Laboratori scuola dell'infanzia
di Serravalle Scrivia
Laboratori scuola dell'infanzia
di Stazzano
Laboratori scuola primaria
di Cassano Spinola
Laboratori scuola primaria
di Serravalle Scrivia
Laboratori scuola primaria
di Stazzano
Laboratori scuola media
di Cassano Spinola

Laboratori opzionali scuola media
di Serravalle Scrivia

Conversazione inglese

Questo laboratorio è gestito da un'insegnante di madrelingua inglese, in collaborazione con i docenti di lingua straniera, e richiede un contributo da parte delle famiglie.

Quali sono gli scopi?

  • offrire agli alunni nuovi elementi per migliorare la pronuncia
  • fornire spunti per conversare in inglese su argomenti di interesse
  • conoscere le espressioni inglesi di uso quotidiano

Come si procede?

L'insegnante sceglie un'attività o un argomento, inerente al programma svolto nelle classi, e su ciò avvia una conversazione guidata, coinvolgendo tutti gli alunni.

Laboratorio di editoria informatica

Si svolge nell'aula computer. L'aula è dotata di moderne postazioni multimediali (collegate tra loro in rete e collegate ad internet), di stampante, scanner, videoproiettore, macchina fotografica digitale e di altri particolari accessori: webcam, microfoni, casse acustiche, software (sai di cosa si tratta?) di vario genere...
In questo laboratorio si realizzano due tipi di attività:

  • Viene progettato, digitato, impaginato, stampato e distribuito il giornalino della scuola: ci si avvale di un programma open source che si chiama Scribus e si procede attraverso le idee e il lavoro dei redattori (cioè di chi sceglie questa attività) e di tutti coloro che vogliono collaborare dall'esterno
  • La seconda attività, un po' più impegnativa, consiste nell'utilizzo multimediale del PC: attraverso l'acquisizione di video, immagini, suoni, si realizzano interessanti animazioni

Che cosa occorre?

Un quadernetto per gli appunti non manca mai ad un buon giornalista! E poi... idee, volontà, entusiasmo ecc...

Foto laboratori media Serravalle 3

Laboratorio musicale

La scuola è dotata di una moderna aula di musica, attrezzata con strumenti di vario genere. Il laboratorio è aperto a tutti coloro che vogliono sperimentare un modo costruttivo di stare in gruppo:

  • Facendo musica insieme
  • Realizzando musiche di diverso genere
  • Mettendosi in gioco per scoprire le proprie potenzialità espressive

È necessario essere intonati?

No! Occorrono invece costanza nella frequenza e volontà nell'apprendere e nel migliorare!

Occorre possedere uno strumento?

No! Va benissimo il flauto dolce che già si usa in classe, inoltre, il laboratorio musicale è dotato di flauti dolci tenori, contralti e soprano, tastiere e percussioni... che sono affidati in uso agli alunni che scelgono il pomeriggio musicale.

Che cosa si produce?

Musica, naturalmente, di tutti i generi, anche inventata da voi! E, con questa musica, si potranno cogliere le opportunità di esibirsi in concerti e spettacoli.

Latino

Questo laboratorio è consigliato agli alunni che intendono migliorare e approfondire le proprie conoscenze linguistiche ed anche a coloro che, dopo la terza media, sceglieranno gli studi liceali. Le prime lezioni vi avvieranno ad apprendere una breve storia della lingua e della civiltà latina ed alcuni elementi di base (alfabeto, pronuncia, parti del discorso...), insieme ad un ripasso della sintassi; successive lezioni vi metteranno in grado di adoperare strumenti per leggere e tradurre, e quindi avvicinarvi con maggior curiosità a questa lingua antica, ma ancora attuale e importante.

Laboratorio del gusto

Dove si svolge?

Nell'aula polivalente per le lezioni teoriche, nella cucina della mensa e all'aperto per le attività pratiche.

Quali sono le attività fondamentali?

È prevista la realizzazione di due tipi di esperienze:

  • Osservazione, riflessione, conoscenza ed operatività in relazione all'area verde circostante la scuola e il territorio collinare della nostra realtà geografica. Si deve innanzi tutto osservare e conoscere, riflettere e capire, ma anche piantare e curare fiori ed arbusti, trasformandosi in veri e propri giardinieri e contadini! Le attività pratiche sono precedute da lezioni teoriche, a volte coadiuvate dall'apporto di esperti nei diversi settori trattati
  • Il secondo tipo di esperienze prevede, a partire da quest'anno, un'attività sull'educazione alimentare per riflettere sull'importanza di una sana alimentazione. Attraverso un'esperienza pratica i ragazzi potranno potenziare la capacità di manipolazione, affinare il loro gusto imparando sapori e profumi nuovi e speciali perché scoperti mettendo "le mani in pasta"

Che cosa occorre?

Un quaderno per gli appunti, ovviamente, e poi, a seconda del tempo, il vestiario e le scarpe adatte per le uscite, un grembiule e tanta voglia di fare e sperimentare!

Laboratorio teatrale

Si svolge nell'aula magna, dotata di un grande spazio dove si possono realizzare tutte le attività di drammatizzazione e di preparazione ad uno spettacolo finale. Lo scopo è di avvicinarvi ad un'arte meravigliosa, scoprirne i segreti ed i trucchi. Attraverso il teatro si impara a conoscere meglio se stessi, a mettersi in gioco, a manifestare le proprie emozioni. Inoltre, si sperimentano varie forme espressive attraverso il mimo, la musica, l'improvvisazione. Si forma così una squadra compatta, che ha come intento quello di divertirsi imparando e di collaborare dando del proprio meglio per la riuscita dello spettacolo. Di solito si parte da un testo scelto da voi ragazzi. Si procede con una serie di giochi che servono a sviluppare le capacità vocali, la percezione dello spazio, l'espressione corporea, l'improvvisazione. Si scompone infine la storia per poi ricomporla assegnando i ruoli.

Laboratorio di ceramica

Dove si svolge?

Abbiamo a scuola un vero e proprio laboratorio per la lavorazione della ceramica, attrezzato con materiali e strumenti specifici: l'argilla innanzitutto, la materia prima con la quale si modellano oggetti di varie forme. E poi l'acqua, i colori speciali, i pennelli... il tornio (sapete di cosa si tratta?) ed infine l'apposito forno (molto più potente di quello che si trova nelle nostre cucine!) per cuocere l'argilla e trasformarla in liscia e lucente ceramica.

Quali sono gli obiettivi?

Apprendere le tecniche specifiche di quest'arte antica e meravigliosa; saper ideare, progettare, realizzare un oggetto di ceramica. Ogni anno il Laboratorio di ceramica è presente con uno stand alla Festa di Primavera per esporre i propri lavori.

Foto laboratori media Serravalle 5

Laboratorio di serigrafia

Dove si svolge?

Abbiamo a scuola un vero e proprio laboratorio, attrezzato con macchinari specifici, che permette l'apprendimento di tecniche di stampa e la realizzazione di ciò che si progetta insieme: manifesti, locandine pubblicitarie, stampa su tessuto, t-shirt... Gli obiettivi sono: apprendere le tecniche di stampa, sviluppare le proprie capacità artistiche, di progettazione e di realizzazione

 

 

Vai ai laboratori curricolari
attivi presso questa scuola

 

back
[Home] [Scuole] [Informazioni] [P.O.F.] [Laboratori] [Giornalino] [Multimedia] [Risorse] [Fotogallery] [Links]

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS 

Valido!

Istituto Comprensivo "Martiri della Benedicta"
via San Rocco 1, Serravalle Scrivia (AL)
tel. 0143/65332 - fax 0143/633262

Sito web a cura di Anna Carriere e Diego Divano